I Socialisti Civici Popolari si presentano

PRESENTATA LA LISTA SOCIALISTI – CIVICI POPOLARI PER GUBBIO: TRADIZIONE, CAPACITÀ E INNOVAZIONE

di Francesco Zaccagni

È stata presentata ieri, presso gli storici locali della Società Operaia di Mutuo Soccorso, la lista Socialisti Civici Popolari per Gubbio. Grande partecipazione, tanto da gremire la sala, dei numerosi che hanno ancora forte l’ideale socialista, riformista, civico popolare. Una storia ricca di orgoglio e valori, ben rappresentati dal simbolo, forse l’unico del passato che ancora viene esibito con orgoglio, e dallo slogan della lista “Tradizione, capacità e innovazione”.

Un partito che nella nostra città vanta un forte radicamento, testimoniato da un vecchio registro del 1956, mostrato dal moderatore della serata, Paolo Lilli, da cui si evince come la sezione socialista di Gubbio fosse la più numerosa dell’Umbria, con oltre 700 iscritti.

Una storia ben raccontata anche dal Prof. Giuseppe Montanari, il quale ha ripercorso alcuni aneddoti e il ruolo svolto dal partito dagli anni ’60. Un impegno che guarda fortemente al futuro, grazie a una lista molto rinnovata rispetto al passato, ricca di diverse capacità e competenze.

Tra i candidati, sono intervenuti gli assessori uscenti Gabriele Damiani e Lorena Anastasi, il consigliere uscente Francesco Zaccagni e il Prof. Roberto Rossi. La conclusione è ovviamente stata del Sindaco Filippo Mario Stirati,  che ha sostenuto con forza i risultati raggiunti negli ultimi cinque anni, risollevando la città dopo la triste parentesi del commissariamento.

Una bella serata, in cui non sono mancati alcuni momenti emotivamente toccanti, con la consapevolezza che la lista Socialisti – Civici Popolari per Gubbio ha rappresentato e rappresenterà un punto di riferimento per lo sviluppo economico, culturale e sociale del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *